fbpx

Le malattie della bocca

28 Aprile 2022

Un curioso viaggio tra le patologie più comuni

L’origine delle malattie che vedremo in questo articolo è simile: tutto parte dai batteri presenti naturalmente nella nostra bocca e – che si tratti di adulti o bambini – possono essere all’origine di una patologia più o meno grave, a seconda dei casi.

 

Ovviamente, molte di queste possono essere prevenute con una corretta igiene orale e, in molti casi, si risolvono in pochi giorni, soprattutto quelle tipiche dell’infanzia. 

Ma se volessimo vedere quali sono le più comuni che ti possono capitare durante la vita? 

Ecco le più frequenti che ci troviamo a curare nel nostro studio di Torino

 

1. Carie dentale

Eh sì, non si scappa. 

 

La carie dentale è una delle patologie più comuni in Italia: d’altronde siamo sempre più a contatto con dolci e zuccheri di cui sono ricchi i nostri cibi. 

Pensa che è la principale causa di  caduta dei denti nei bambini con meno di 12 anni, come indicato dal Ministero della Salute,

 

Attenzione anche negli adulti!

 

Inutile dirlo: lavarsi i denti, più volte al giorno…

 

2. Gengivite

La gengivite, termine medico utilizzato per indicare il primo stadio della malattia parodontale, è causata dall’accumulo di batteri nei solchi gengivali che – nel corso del tempo – iniziano a produrre tossine

Le tossine fanno reagire le gengive (le classiche infiammazioni e tumefazioni) che portano al sanguinamento durante il lavaggio e al loro ritiro – se non si interviene per tempo.  

 

3. Parodontite

Già trattata su questo blog (puoi recuperarlo qui), la parodontite nasce da una gengivite che non viene curata in tempo. 

 

Infatti, riguarda le strutture ossee e i tessuti che circondano e supportano i denti (danneggiati dal sanguinamento e ritiro delle gengive) danno vita a delle “tasche” dove si accumulano i batteri che possono dare problemi gravi – arrivando anche alla caduta dei denti dato che distruggono l’osso del dente. 


Come curarla? Con la prevenzione. 

 

4. Afte

Non solo denti! 


Tra le malattie della bocca ci sono anche quelle non strettamente legate alla “masticazione” di cui ci occupiamo noi dentisti ma che comunque riguardano il benessere della persona. 

Infatti, le afte sono dei piccoli tagli che si formano sulle gengive o su altri tessuti della mucosa oralo che possono dare molto fastidio durante la vita quotidiana. 

Ancora non si ha la certezza del perché compaiano, ma si stima che le cause principali siano lo stress, gli sbalzi ormonali, i disturbi immunitari, l’ipersensibilità verso alcuni alimenti.

Per fortuna, però, le afte tendono a guarire nel giro di 10-14 giorni.

 

5. Herpes labiale

Ultima delle malattie più comuni della bocca delle persone.

L’herpes labiale è una patologia che interessa 3,7 miliardi di persone al mondo sotto i 50 anni. 

 

Ecco perché l’abbiamo inserita in questa lista!

 

Dopo l’infezione, il virus resta nell’organismo in modo permanente, ma con le dovute precauzioni potrebbe rimanere latente (ossia non mostrarsi negli effetti visibili). 

Le infezioni recidive sono meno acute e si risolvono nel giro di una settimana o 10 giorni al massimo – mostrandosi come vescicole piene di liquido tendono a comparire intorno alla bocca e dopo uno o due giorni, si rompono dando luogo alla formazione di croste, senza causare altri fastidi.

Nei pazienti più piccoli, i bambini compresi tra uno e tre anni, potrebbero arrivare anche problemi allo stomaco a causa della tumefazione delle gengive e la comparsa di vescicole isolate. 

Concentriamoci sui bambini (che hanno i sintomi più “gravi”), l’herpes potrebbe causare: 

 

  • Febbre;
  • Irascibilità;
  • Stanchezza.

 

Sintomi che non hanno effetti sulla pelle, ma potrebbero essere il segnale di un herpes.

Le vescicole e le croste compaiono soprattutto sulle gengive, mentre la bocca si copre solitamente di piccole ulcere. 

Di solito – nella fase di “riposo” (in gergo tecnico, quiescenza) – il virus rimane nell’organismo, ma può tornare attivo

Anche nei bambini, le cause sono le stesse: 

 

  • Stress;
  • Situazioni traumatiche;
  • Raggi solari & Caldo;
  • Freddo. 

 

In questo articolo abbiamo visto le patologie più comuni della bocca, sia denti che della pelle. 

Soprattutto nel primo caso (la dentatura e la masticazione) è possibile evitarle con largo anticipo e poca fatica. 

Basta prevenire il problema, lavandosi i denti con attenzione e non rimandando l’appuntamento di controllo dal dentista. 

 

Vorresti capire se la tua bocca è sana oppure no?
Puoi prenotare una seduta nel nostro studio di Torino

Puoi prenotare cliccando qui. 

Altri articoli

14 Febbraio 2022

Tuo figlio ha paura del dentista?

Ecco 3 consigli per farlo sembrare una divertente avventura Nel momento stesso in cui una persona decide di diventare un...

10 Dicembre 2021

Lo Sbiancamento dentale a Torino, come ottenere dei denti...

Occhio alle soluzioni fai-da-te e alle cattive abitudini Lo sbiancamento dei denti, diventato una moda dopo che molti attori e...

10 Dicembre 2021

E se non ti lavassi i denti per un...

Ecco cosa ti potrebbe capitare! Tante volte, su questo blog, ti abbiamo condiviso quanto sia importante una corretta igiene dentale...

Contattaci
  • Realizzato da Youtoo Digital
  • © 2022 Del Malvò Enrico. Tutti i diritti sono riservati. | Sede legale in Corso Vittorio Emanuele II, 202 – 10138 Torino (TO)
  • C.F DLMNRC86L29L219T e P.I 10666320014 | Privacy | Cookie