Come ottenere un sorriso perfetto?

Table of Contents

Ecco quali sono i parametri che determinano l’estetica dentale

Due sono i principali motivi per cui le persone non riescono ad avere naturalmente un sorriso perfetto. Sono:

  • L’usura dentale (e difetti ai denti);
  • Problemi ortodontici, comunemente conosciuti come “denti storti”.

 

Due cause molto diverse tra loro e che si possono entrambe risolvere… ma in modi differenti!

Oggi parliamo proprio di questo argomento: come avere un sorriso perfetto, partendo proprio dai due punti che ti abbiamo illustrato sopra.

 

Iniziamo da…

L’usura dentale (e difetti ai denti)

Avere denti piccoli o corti crea non pochi disagi a livello estetico e, purtroppo, quando il problema coinvolge i denti posteriori (e che la persona da sola non riesce a vedere da sé) non è possibile accorgersene.

Se invece l’usura riguarda i denti incisivi e frontali, allora è molto più facile accorgersene dato che sono davanti agli occhi della persona.

Il problema – nella maggioranza dei casi – è causato dai continui sforzi della masticazione (situazione che accade soprattutto tra le persone anziane) e situazioni di stress che facilitano il bruxismo.

Un danno estetico che, però, porta a gravi danni all’umore della persona, che si vergogna a sorridere in pubblico e ad evitare di uscire con altre persone, auto-limitandosi la propria libertà.

Per fortuna, esistono dei trattamenti di estetica dentale che vanno a lavorare sulla ricostruzione del dente, come le faccette dentali.

Già ne abbiamo parlato in tanti articoli (qui ne trovi uno) ma questa è un’ottima soluzione perché, oltre all’estetica, si recupera anche la funzionalità della masticazione, riportando la persona a poter vivere serenamente.

Realizzate in ceramica, il risultato finale è identico a quello di un dente naturale, arrivando ad ottenere un ottimo risultato finale.

Ma non si tratta solo di denti usurati (e per questo motivo abbiamo parlato genericamente di “difetti ai denti”) in quanto il sorriso perfetto riguarda anche il colore dei denti. Il colore deriva dallo smalto e che può diventare – dal normale colore bianco – ad uno più giallognolo a causa del fumo e del consumo continuo nel tempo di bevande come tè, caffè, vino rosso e bibite. Tutti fattori aggravati, ovviamente, da una scarsa igiene orale.

E se mancano uno o più denti? 

In questi casi si può ricorrere all’implantologia dentale (che abbiamo approfondito qui) per risolvere il problema alla radice. Certo, non riguarda strettamente il “difetto ai denti” ma… è un fattore determinante per il proprio sorriso e che si può risolvere agevolmente con una piccola operazione dentale.

Bene. Ora che abbiamo visto queste situazioni dovute alle problematiche legate ai denti e alle loro caratteristiche (colore, assenza/presenza, etc.), possiamo passare alla loro posizione – il classico caso di “denti storti”.

 

Fino a qualche anno fa il problema si sarebbe potuto risolvere solo con un apparecchio fisso metallico ma oggi c’è una grande novità: l’ortodonzia invisibile.

L’ortodonzia invisibile: C’è ma non si vede!

Qui abbiamo dedicato un articolo specifico sull’argomento.

Per oggi, ti basti sapere che stiamo parlando di un apparecchio mobile composto da molte mascherine di plastica che si sostituiscono nel corso del tempo – accelerando lo spostamento già dopo le prime settimane – con risultati visibili dopo i primi mesi.

Il grande vantaggio (oltre al fatto che puoi mangiare quello che vuoi, perché basta togliere l’apparecchio e mangiare tranquillamente) è che, essendo invisibile, potrai indossarlo tutto il giorno (come un apparecchio fisso) ma senza il disagio delle placche di metallo e dei fili.

Così, già dal momento della cura, potrai sfoggiare il tuo sorriso senza timore (sentimento comune tra gli adulti che indossano l’apparecchio) e mano a mano “lavorare” sull’ortodonzia dei tuoi denti.

Poi, in caso di necessità, ti basta toglierlo – anche se consigliamo di utilizzarlo come se fosse un apparecchio fisso e quindi indossarlo ogni qualvolta sia possibile (giorno e notte).

 

Desideri avere un sorriso perfetto? Puoi affidarti al nostro Studio Odontoiatrico del Malvò a Torino… ti aspettiamo!

Puoi contattarci qui