Costo impianto dentale, all’estero conviene davvero?

3 Novembre 2020

Negli ultimi anni ha preso sempre più piede in Italia la pratica del cosiddetto “turismo dentale”, ovvero il ricorso a studi dentistici con sede all’estero per effettuare lavori di chirurgia dentale, con l’obiettivo di risparmiare sul costo delle terapie o dell’implantologia realizzate in cliniche dentali italiane.

In altre parole, si pensa che andare ad eseguire queste cure od operazioni in altri stati costi meno che nel nostro. In determinate nazioni, infatti – soprattutto quelle dell’est europeo – si conta un elevato numero di cliniche che offrono servizi “low cost”, addirittura con formule del tipo “3 + 1 gratis”, oppure con forti scontistiche sulle varie tipologie di intervento. Ma è proprio così? Gli studi dentistici low cost sono davvero convenienti ed affidabili?

Il costo di un impianto dentale è, ovviamente, variabile a seconda di ogni situazione specifica e dei materiali richiesti (radici, protesi, faccette, eccetera). La sua entità può variare dal migliaio di euro fino alle diverse decine di migliaia di euro, nei casi più complessi. Molte persone, dunque, per poter abbassare il costo dell’impianto dentale che devono realizzare, decidono di varcare i confini nazionali e scegliere studi che propongano prezzi più bassi (anche esageratamente bassi).

Gli standard di qualità

Ciò di cui, spesso, non si è a conoscenza, tuttavia, è che molte volte, a rendere possibile agli studi dentistici esteri realizzare questo tipo di interventi a prezzi risicati, è l’utilizzo di componenti e materiali che generalmente risultano essere di scarsa qualità oppure obsoleti. Va da sé che, oltre agli eventuali rischi per la salute nei quali si può incorrere, i risultati saranno, in questo caso, meno soddisfacenti dal punto di vista estetico e anche meno durevoli nel tempo.

Di conseguenza, ricorrere a questo tipo di soluzione potrebbe comportare il dover eseguire il lavoro una seconda volta a distanza di tempo ravvicinata. A ciò va aggiunto che spesso, negli altri paesi – senza, naturalmente, fare di tutta l’erba un fascio – anche la professionalità, le qualifiche e l’esperienza del personale che opera in queste cliniche è inferiore agli standard italiani, così come lo sono le attrezzature, le apparecchiature e le tecnologie impiegate.

Valutare attentamente tutti i fattori

Alla luce di tutto ciò, quando ci si trova nella necessità di eseguire un intervento di chirurgia o implantologia dentale, vale la pena soppesare tutte le variabili, e selezionare con attenzione lo studio odontoiatrico al quale rivolgersi. Lo Studio Del Malvò, a Torino, come la stragrande maggioranza degli studi italiani, basa tutta la propria autorevolezza e credibilità sull’alta e specifica formazione dei propri operatori, per poter garantire i massimi standard qualitativi possibili.

Aggiornarsi professionalmente in modo costante e avvalersi delle attrezzature più all’avanguardia è fondamentale per poter lavorare in sicurezza e assicurare ai propri pazienti risultati in linea con le loro aspettative, che siano anche durevoli nel tempo e che richiedano esigui interventi di manutenzione, contrariamente a quanto accade quasi sempre negli studi esteri low cost.

Non solo: quando si parla di interventi dentistici e di estetica dentale, non si parla soltanto di “terapie riabilitative” in senso stretto. Si tratta soprattutto di trattamenti atti a migliorare l’aspetto del sorriso, quindi di misure che hanno anche un impatto significativo a livello psicologico e con ripercussioni sulla vita sociale e relazionale dell’individuo. Per tutti questi motivi, è indispensabile che tutti i lavori vengano eseguiti a regola d’arte, con la giusta preparazione da parte degli operatori, tecniche innovative, materiali di elevata qualità e performance, nonché le migliori attrezzature disponibili.

L’importanza della tecnologia e delle attrezzature

Un altro aspetto è assolutamente da tenere in grande considerazione: quello dell’invasività dell’operazione e della possibilità che possa risultare dolorosa per il paziente. Va da sé che, per ridurre al minimo entrambe le eventualità, adottando di volta in volta i sistemi meno invasivi e più efficaci disponibili nella moderna pratica odontoiatrica, è necessario avere conoscenza e pratica dei migliori sistemi e disporre dei più innovativi macchinari (cosa che non è possibile fare – è logico – se non si investono le risorse necessarie).

In conclusione, il costo di un impianto o di un trattamento dentale non è l’unico fattore da mettere sulla bilancia: basandosi soltanto su questo, infatti, si rischia di andare incontro a problemi anche molto gravi. È, invece, necessario, tener presenti, nell’insieme, anche la credibilità della clinica a cui si rivolge, oltre alla preparazione, alla qualifica e all’esperienza del personale che vi opera. Voler risparmiare sul costo di un impianto dentale può spesso significare dover rieseguire il lavoro pochi mesi dopo (sempre che, ormai, non siano stati fatti danni irreversibili). Il consiglio, quindi, è quello di richiedere un preventivo chiaro e dettagliato – magari di confrontarne più di uno – e di effettuare una scelta che sia il più possibile oculata ed equilibrata.

Studio dentistico a Torino

Per qualsiasi informazione sugli interventi e sui trattamenti che eseguiamo nel nostro studio dentistico a Torino e per avere un preventivo dettagliato, contattaci senza impegno e risponderemo a ogni tua domanda: https://studioodontoiatricodelmalvo.it/contatti/

Altri articoli

1 Ottobre 2020

Cos’è la correzione del sorriso gengivale

Quando sorridi esponi troppo la gengiva compresa tra il labbro e i denti dell’arcata superiore? Questo problema può essere risolto...

19 Marzo 2019

Estetica Dentale a Torino

L’estetica dentale comprende tutta una serie di trattamenti atti a migliorare l’aspetto della dentatura, fra i quali lo sbiancamento dentale,...

9 Settembre 2019

Anatomia del dente

Il dente è un organo formato da una parte visibile chiamata corona e da una parte non visibile chiamata radice. La corona ha...

  • Realizzato da Youtoo Digital
  • © 2020 Del Malvò Enrico. Tutti i diritti sono riservati. | Sede legale in Corso Vittorio Emanuele II, 202 – 10138 Torino (TO)
  • C.F DLMNRC86L29L219T e P.I 10666320014 | Privacy | Cookie