E se non ti lavassi i denti per un anno?

Table of Contents

Ecco cosa ti potrebbe capitare!

Tante volte, su questo blog, ti abbiamo condiviso quanto sia importante una corretta igiene dentale (ed è quello che ripetiamo anche ai nostri pazienti di Torino).

D’altronde una buona igiene orale è il primo passo per la prevenzione delle patologie orali e della cura del proprio corpo (come nel caso della parodontite). Infatti, i batteri che si trovano in bocca sono un grosso fattore di rischio, ma facilmente evitabile – se ci si lava i denti.

Oggi, però, ipotizziamo l’opposto: cosa capiterebbe se…

Non ti lavassi più i denti per un anno?

Quando l’igiene orale è scarsa o inadeguata, il rischio non si limita soltanto alla carie, ma si creano i presupposti per problemi molto molto gravi.

Iniziamo questo viaggio!

Una settimana senza igiene dentale…

Dopo una settimana, la sensazione di “sporco” in bocca diventa normale e si perde la sana abitudine della pulizia.

In bocca continuano ad accumularsi resti di cibi e bevande, che favoriscono la formazione dei batteri. Di conseguenza, aumenta anche la placca sui denti e si cominciano ad avere i primi problemi di alitosi.

In alcuni casi, ancora prima che sia terminata la settimana, si inizia a soffrire di gengivite.

Da una settimana a…

Un mese!

È passato un mese dall’ultima spazzolata di denti (e ormai sullo spazzolino c’è anche la polvere…) e il cambiamento più significativo riguarda i batteri che vivono nella bocca: ormai sono molto forti e resistenti… pertanto danno il via a un processo di decomposizione del dente.

Questo, per la persona, significa:

  • Infiammazioni;
  • Arrossamenti delle gengive;

ma anche un enorme aumento del rischio di soffrire di carie quasi immediate, soprattutto dopo il consumo di zuccheri.

A livello visivo, è possibile notare dei punti o macchie bianche sui denti – un campanello d’allarme! – perché significa che sta continuando il deterioramento del dente (in gergo tecnico, decalcificazione dello smalto).

E 12 mesi dopo? Beh, il disastro è ormai compiuto…

Un anno dopo, senza igiene dentale

Sono passati 365 giorni e ormai lo spazzolino è solo un vago ricordo… ed è in questo momento  che ci sono grossi danni, spesso irreparabili.

In bocca ci sono talmente tanti batteri che è la saliva stessa ad esserne intrisa e diventa la prima responsabile di formare le carie e di bucare i denti.

Problema: se i denti malati si possono curare, come tolgo i batteri dalla saliva…?

Pensa che la situazione è talmente grave che l’accumulo della placca non spaventa più – ma sono le gengive ad essere la priorità. La situazione è talmente grave che il colore delle stesse è diventato rosso scuro.

E questo è solo l’inizio… ecco una veloce carrellata dei problemi possibili:

    • Parodontite e perdita dell’osso: i batteri producono sempre più enzimi che aggrediscono l’osso, per trovare lo spazio per espandersi. La bocca diventa l’ambiente favorevole per dare problemi futuri e perdita dei denti.
  • Diabete: Gengivite e Parodontite (causate dalla scarsa igiene durante l’anno) possono essere correlate al diabete.
  • Malattie cardiache: abbiamo approfondito a lungo questo argomento in un articolo specifico (che puoi leggere qui).

Insomma non una bella situazione… causata proprio dai batteri che rimangono nella bocca quando non ci si lava i denti e finiscono nel flusso sanguigno.

Ma i problemi possono nascere ancora prima di queste malattie ed infezioni, perché se i batteri finiscono (sotto forma di placche) nelle arterie, ci possono essere ictus e infarti.

Poi certo, ci sono i problemi “sociali”, quali:

  • Carie;
  • Erosione dello smalto;
  • Denti macchiati e ingialliti.

Ma pensiamo che dopo tutti i rischi che ti abbiamo descritto oggi… la parte estetica sia la meno importante, non credi?

E, soprattutto, speriamo che questo articolo sia stato importante per ricordare quanto sia importante una corretta igiene dentale (oltre alla pulizia con un professionista, come accade nel nostro studio a Torino) e di quali siano i benefici a lungo periodo.

Evitare tutte queste problematiche!

 

E Sei alla ricerca di un igienista dentale a Torino, il nostro Studio Odontoiatrico del Malvò ti aspetta!

Puoi contattarci qui!