Impianto a carico immediato: tre motivi per sceglierlo

Table of Contents

E uno per non farlo

L’implantologia dentale (di cui fa parte l’impianto a carico immediato) è una branca dell’odontoiatria che ha l’obiettivo di ripristinare i denti mancanti grazie a delle strutture artificiali che vanno a sostituire i denti per restituire al paziente il sorriso e la piena funzionalità di masticazione.

Detto in termini semplici: l’implantologia è una procedura di riabilitazione che si rivolge a chi ha perso i denti naturali.

L’obiettivo di questo tipo di interventi è la riabilitazione permanente della masticazione ed evitano i fastidi legati all’utilizzo di protesi mobili, assicurando un risultato estetico pari a quello dei denti naturali.

Prima di vedere gli scenari in cui è consigliato l’impianto a carico immediato (e il caso in cui non è consigliato), vediamo il motivo per cui si arriva a dover utilizzare una soluzione del genere, ossia le perdite dei denti.

 

Perché i denti cadono?

Ci sono tantissime cause che portano alla perdita dei denti, ma che possono essere riassunte in queste quattro categorie:

  • Traumi fisici (botte, incidenti);
  • Carie (in stadio avanzato);
  • Malattie parodontali;
  • Altre patologie legate alla bocca.

Il problema della perdita di – anche solo – un dente è la riduzione della funzione masticatoria che porta, a sua volta, provoca una lenta perdita di massa e densità del tessuto osseo, peggiorando la situazione globale.

Ecco perché, anche se manca “solo un dente”, è bene intervenire subito – evitando scenari peggiori.

 

Bene, dopo questa premessa utile a chi non era a conoscenza del problema, passiamo al cuore di questo articolo, ossia…

Questa tecnica è utile a tantissimi, ma non a tutti

L’impianto a carico dentale ha aiutato e aiuta migliaia di persone ma per alcune non è la soluzione migliore.

In ogni caso, prima di poter procedere con l’intervento a carico immediato è necessaria una valutazione di un odontoiatra esperto.

Solo con un controllo pre-intervento,  l’odontoiatra sarà  in grado di determinare se ci sono le condizioni favorevoli dell’osso, in cui verranno inseriti gli impianti. Infine si potrà procedere con l’esecuzione dell’implantologia a carico immediato.

Partiamo dallo scenario in cui non è consigliata l’implantologia a carico immediato.

 

Il caso di ossa “deboli”

La condizione più comune per cui non si consiglia l’implantologia a carico immediato è quando l’esperto odontoiatra nota una scarsa qualità dell’osso, di solito dovuta in caso di osteoporosi.

Procedere comunque porterebbe ad un impianto instabile e che renderebbe inutile l’operazione effettuata.

Nel caso, non è un problema, perché si può optare per una soluzione intermedia, fino alla corretta integrazione degli impianti.

 

Ora vediamo….

I 3 scenari in cui è consigliato l’implantologia a carico immediato

Vediamoli!

 

Scenario n°1: Implantologia senza o con poco osso

Sì, anche se hai un osso assente (in modo completo o parziale) puoi comunque utilizzare questo metodo perché è sufficiente effettuare un piccolo intervento di chirurgia di rigenerazione ossea.

Una volta avvenuta con successo la rigenerazione potrai procedere ad un normale intervento e avere denti fissi in pochissimo tempo.

Sì, è consigliato anche quando sembra impossibile!

 

Scenario n°2: Se hai paura di sentire dolore

L’intervento è totalmente indolore perciò… il secondo scenario ideale è se hai paura del dolore (e più in generale, del dentista): infatti è previsto l’uso della sedazione cosciente. Perciò non devi preoccuparti: non sentirai né dolori né disturbi durante l’intervento né dopo.

 

Scenario n°3: l’implantologia a carico immediato per recuperare la libertà

Sembra assurdo ma non hai idea di quante persone, dopo qualche tempo dopo l’intervento, tornano a ringraziarci: non per il sorriso, non per il trattamento… 

 

Ma per aver dato loro la libertà: libertà di poter tornare a mangiare. Infatti, uno dei vantaggi maggiori è permettere ai pazienti di vivere le loro attività quotidiane di masticazione da subito senza problemi.

È una riabilitazione dentale completa ed immediata!

 

E se vorresti ricorrere a questa soluzione, il nostro Studio Odontoiatrico del Malvò ti aspetta!

Puoi contattarci qui!