fbpx

IMPLANTOLOGIA DENTALE TORINO

L’implantologia dentale è la branca dell’odontoiatria che si occupa di riabilitare le bocche dei pazienti nella quali mancano uno o tutti i denti attraverso l’inserimento di impianti osteointegrati, che sono delle radici artificiali in lega di titanio che vengono posizionate chirurgicamente e si integrano perfettamente nell’osso della mandibola. Su questi dispositivi verranno posizionati i denti mancanti e il paziente potrà utilizzarli come fossero un dente naturale.
L’implantologia dentale nel nostro studio di Torino è eseguita in associazione con le più moderne tecnologie e protocolli clinici e siamo in grado sia di eseguire interventi tradizionali quando manca un solo o pochi elementari dentari, implantologia a carico immediato per la riabilitazione dell’intera arcata mandibolare (metodica “all on four”), interventi computer guidati per avere la massima precisione e associamo spesso tutte questi tipologie di intervento alla rigenerazione ossea guidata (chiamata GBR “Guided Bone Regeneration”) così che l’osso che si rapporta con la superficie degli impianti sia sempre corretto sia in quantità che qualità.

RIGENERAZIONE OSSEA DENTALE GUIDATA (GBR)

La rigenerazione ossea guidata è un intervento che permette di far ricrescere l’osso in zone strategiche per una futura riabilitazione con impianti osteointegrati, attraverso l’applicazione di protocolli chirurgici precisi che permettono di avere risultati predicibili.
La rigenerazione dentale è un intervento da eseguire quando mancano dei denti ed è indicato sostituirli.
L’osso può mancare per motivi anatomici di partenza non sufficienti, a causa di infezioni che lo hanno consumato nel tempo, o per una lunga mancanza dei denti, con conseguente riassorbimento della mandibola o della mascella.

IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO

Gli impianti dentali sostituiscono le radici dei denti mancanti all’interno dell’osso della mandibola e della mascella. Il loro componente principale è il titanio, materiale biocompatibile che si integra perfettamente con l’osso all’interno del quale sono inseriti, per questo motivo si parla di impianti osteointegrati.
Il loro inserimento chirurgico trova indicazione per riabilitare settori della bocca dove si ha perso la capacità di masticare o per colmare lacune anti-estetiche, nonché per la mancanza di tutti o di una parte dei denti. L’implantologia dentale permette di evitare di dover monconizzare i denti ancora presenti per renderli pilastro di ponte, o di dover ricorrere a protesi removibili. Questo perché, una volta che gli impianti sono stabili all’interno dell’osso, si possono posizionare su di essi i denti mancanti, nel frattempo realizzati su misura da un laboratorio odontotecnico.

L’Implantologia a carico immediato permette al paziente di avere i propri denti posizionati sopra gli impianti osteointegrati appena eseguiti nella stessa seduta o al massimo entro 72 ore.

Implantologia All on Four

La terapia chiamata All-on-Four è un trattamento che fornisce un’arcata dentale fissa completa con una procedura chirurgica che seppur estesa risulta la meno invasiva possibile.
Questa metodica fu inventata dal dott. Paulo Malò nel 1998. Abbiamo portato la tecnica di All-on-four a Torino prendendo tutte le linee guida del protocollo originale e adattandolo grazie al nostro aggiornamento continuo.

IMPLANTOLOGIA DENTALE COMPUTER GUIDATA A TORINO

L’implantologia dentale computer guidata è una metodica che permette di eseguire alcuni interventi chirurgici con l’ausilio della dima chirurgica.
La dima chirurgica è una mascherina in resina prodotta con metodica CAD CAM, dopo che sono stati raccolti e sovrapposti i dati ricaricati dalla scansione della bocca del paziente e della radiografia TAC Cone Beam, entrambe eseguite presso il nostro studio.
Le metodiche computer guidate sono molto utilizzate in implantologia.

Tomografia computerizzata a fascio conico (TAC CONE BEAM)

L’utilizzo di esami radiografici da parte dell’odontoiatra è accompagnato dalla responsabilità di assicurare al paziente una seria valutazione costi/ benefici.
Il ricorso alle radiografie deve essere guidato dal principio di giustificazione e ottimizzazione (art. 3-4 del Decreto Legislativo n.187/2000), per il quale vige il principio “ALARA” (As Low As Reasonably Achievable), cioè sfruttare la minor dose di radiazioni sufficiente a fornire le informazioni necessarie ad una corretta diagnosi.
Tenendo a mente questi concetti cardine, bisogna sottolineare come gli esami radiografici rappresentino una componente essenziale della diagnosi in odontoiatria.
Le tecniche radiografiche convenzionali (su pellicola o digitali), hanno dei limiti. Questi includono la natura bidimensionale (2D) delle immagini prodotte, la presenza di strutture anatomiche sovrapposte all’area di indagine e la distorsione geometrica.
La tomografia computerizzata a fascio conico (CBCT) è in grado di superare alcune di queste limitazioni, generando immagini tridimensionali (3D) che permettono di ottenere una maggiore quantità e qualità di informazioni cliniche funzionali all’elaborazione di un piano di trattamento più preciso e mirato alle esigenze cliniche del paziente.

Implantologia: il nostro metodo

I pazienti che si affidano a noi nel nostro studio di Torino per sottoporti ad un’operazione di implantologia dentale vengono inseriti tutti in un protocollo scientificamente validato così che il successo delle nostre terapie sia in linea con quelli degli studi scientifici (successo del 97% a 10 anni).

Questo percorso inizia con una corretta raccolta anamnestica per indagare tutte le patologie sistemiche, cure farmacologie o abitudini che possono influenzare la buona riuscita di questa chirurgia. Patologie come il diabete mellito, l’osteoporosi, l’assunzione di bifosfonati sono tutte condizioni che possono essere definite controindicazioni relative perchè cambiano alcuni aspetti soprattutto inerenti alle guarigioni e per questo vanno valutate attentamente. E’ importante anche valutare terapie farmacologie con effetti immodepressivi o anticoagulanti.

Lo step successivo è quello della visita odontoiatrica vera e propria dove viene posta l’attenzione a tutte le lesioni traumatiche o a rischio presenti in bocca con un’attenta analisi della mucosa, valutiamo le gengive per indagare segni di parodontopatia e per monitorare la qualità dei tessuti connettivi, si controlla l’articolazione temporo mandibolare e si palpano i principali muscoli della masticazione per acccertarsi che l’organo masticatorio sia sanno dal punto di vista funzionale e per ultimo si valutano i denti residui e le protesi presenti in bocca.

Nel nostro studio di Torino la progettazione dell’implantologia dentale si avvale molto della tecnologia: in sede è presente un un macchinario per l’esecuzione di lastre panoramiche (chiamate OPT, ortopantomografia) e per le tac cone beam, esami indispensabili per sapere i volumi ossei sui quali si andrà a lavorare.

Ci piace fare dei video e delle fotografie con obiettivi macro soprattutto perchè le nostre riabilitazioni hanno un grande impatto sull’estetica e quindi la raccolta di questi dati multimediali ci permette di avere un confronto sia con tutto lo staff (chirurgo implantologo, parodontologo o con i componenti del laboratorio odontotecnico) che con gli stessi pazienti in merito al sorriso desiderato.

Il macchinario che ci ha permesso di fare un ulteriore salto di qualità, arrivato nel nostro studio di Torino all’inizio del 2021, è lo scanner intraorale 3shape, molto amato da tutti perchè ci ha permesso di smettere di prendere le impronte con i vecchi materiali come arginato o siliconi e perchè ci permettere di avere un’immediata simulazione di una eventuale terapia ed i file da esso creati sono utilizzabili da software molto utili. Uno è quello del sistema cad cam che permette la creazione di dime chirurgiche precisissime o elementi protesici resistentissimi anche se privi di metallo. Un’altro è il Codiagnostix, software indispensabile per la pianificazione implantare sulla tac 3d che abbiamo eseguito in studio nonché punto di partenza per l’esecuzione di interventi in chirurgia computer guidata.

Una volta che lo studio del caso è stato eseguito in tutti i suoi punti ed il paziente ha dato il suo consenso si fissa la data dell’operazione chirurgica.

Il giorno dell’intervento

L’ implantologia dentale nel nostro studio odontoiatrico di Torino rispetta tutti i protocolli di sterilità richiesti per ogni intervento di chirurgia pulita così da garantire il massimo successo per l’inserimento di impianti osteointegrati nonché un maggior confort post operatorio per i pazienti. Per migliorare questo aspetto, è consigliato l’inizio i giorni prima di terapie antibiotiche e antinfiammatorie che vanno proseguite anche nei giorni seguenti associate se necessario a qualche farmaco antidolorifico più specifico.

L’intervento chirurgico consiste, una volta fatta un’appropriata anestesia, nell’incisione della gengiva in maniera programmata e precisa per andare ad esporre la porzione di osso che dovrà ospitare l’impianto osteointegrato. Si crea un sito all’interno della mandibola con delle frese calibrate e si avvita l’impianto, solitamente in lega di titanio. Viene avvitato un tappo di guarigione e si esegue una sutura con punti a lento riassorbimento in vycril per riposizionare la gengiva esattamente dov’era prima di questi procedimenti ormai ben protocollati.

Questo è un intervento di implantologia definibile standard quando cioè le condizioni anatomiche locali sono consone alla buona riuscita dell’intervento. Se le condizioni anatomiche locali sono da migliorare è possibile che si debba fare un innesto di connettivo o un prelievo intraorale di osso. In questo caso un’operazione che solitamente richiede 45 minuti potrebbe  essere leggermente più lungo e un poi più invasivo.

Se si sarà deciso di eseguire l’intervento in chirurgia computer guidata, si utilizza una dima chirurgica creata con tecnologia che cad cam che detterà il passaggio delle frese calibrate. Nel nostro studio odontoiatrico di Torino consigliamo sempre di associare questa metodica all’implantologia dentale a tutti i nostri pazienti per migliorare la velocità dell’intervento ed i sintomi post chirurgici.

Implantologia: i vantaggi

I vantaggi dell’implatologia dentale sono innumerevoli:

  • Gli impianti osteointegrati pernottano di avere una dentatura fissa, sia che si parli di un dente singolo, sia di un settore della bocca (due incisivi o un ponte su impianti per i denti molari e premolari) o di un’intera arcata. La loro prima indicazione e vantaggio quindi è la sostituzione delle protesi removibili parziali o delle dentiere totali. Anche in portatori di protesi totale da molto tempo, nei casi in cui c’è stato una riassorbimento di osso e della gengiva è possibile inserire degli impianti dentali nel nostro studio odontoiatrico di Torino grazie alle tecnologie a nostra disposizione.
  • Permettono di avere un’estetica ottimale. Il loro perfetto posizionamento in maniera “protesicamente guidata” garantisce di avere una dentatura come quella naturale. Un innesto di gengiva è consigliato perchè quando si perde un dente la gengiva che lo reggeva si modifica ed è quindi consigliato migliorarla per portarla al suo livello originale. L’innesto gengivale è un intervento chirurgico che può essere fatto lo stesso giorno dell’inserimento dell’impianto così da non modificare il numero delle chirurgie al quale il paziente si deve sottoporre né i tempi di guarigione.
  • La funzione masticatoria è migliorata. I nostri pazienti a Torino ci riferiscono che riescono a mangiare con regolarità ciò che desiderano. La letteratura afferma inoltre che i pazienti con una dentatura fissa hanno una probabilità più bassa di sviluppare il diabete mellito.
  • I denti protesici si possono pulire a casa come la dentatura naturale quando si parla di elementi singoli o nel caso di alcuni elementi vicini. Nel caso di intere arcate sarà l’igienista nel nostro studio odontoiatrico che vi consiglierà il metodo migliore in base alla vostra manualità e alla estensione della protesi.

Prenota la tua visita per la cura del Bruxismo a Torino



    Ho letto e accetto l'informativa Privacy

    Contattaci
    • Realizzato da Youtoo Digital
    • © 2021 Del Malvò Enrico. Tutti i diritti sono riservati. | Sede legale in Corso Vittorio Emanuele II, 202 – 10138 Torino (TO)
    • C.F DLMNRC86L29L219T e P.I 10666320014 | Privacy | Cookie